Lo Stato del Colorado ha registrato nel 2016 vendite per 1.3 miliardi di dollari in marijuana medica e ad uso ricreativo, anche se gli analisti credono che questo boom finirà per stabilizzarsi.

La marijuana è diventata un affare miliardario.

Secondo il Colorado Department of Revenue – l’agenzia governativa che si occupa della riscossione delle tasse dello stato – nel suo terzo anno di legalizzazione il Colorado ha venduto 1.3 miliardi di dollari in cannabis legale.

Grazie al business della marijuana sono entrati nelle casse del Colorado circa 200 milioni di dollari in tasse, soldi che verranno utilizzati dallo stato per incrementare la qualità dei servizi offerti e per il finanziamento di opere sociali come quello della lotta alla povertà destinata ai senzatetto.

business della mariuana in colorado

Il 2016 è stato il terzo anno di fila in cui il Colorado ha visto crescere i ricavi derivati dalla vendita di marijuana legale ma il primo in cui ha visto superare la soglia del miliardo di dollari. Nel 2014, infatti , sono stati incassati ricavi pari a 699.2 milioni di dollari seguiti dai circa 996 milioni incassati nel 2015. Gli analisti prevedono che per l’anno 2017 il Colorado riesca a registrare un nuovo record di incassi, dopo di che il boom della marijuana legale dovrebbe stabilizzarsi.

La stabilizzazione del mercato – secondo gli analisti – sarà dovuta a diversi fattori, tra cui l’ingresso nel mercato della cannabis legale di altri stati quali il Maine e il  Massachussets che prevedono di regolamentare il mercato della marijuana entro il 2018.

Secondo il Denver Post, L’ufficio del Turismo del Colorado ha registrato un incremento dei visitatori che arrivano nello stato per acquistare e consumare cannabis legale, turismo che tenderà a scomparire quando gli stati vicini al Colorado legalizzeranno l’uso della marijuana.

Colorado turismo della marijuana

Il Colorado – con i suoi 5 milioni di abitanti – continua a fare scuola nel settore della cannabis legale e dimostra al mondo quanto questo business sia profittevole sotto moltissimi aspetti, da quello economico fino a quello sociale. Se il modello di business del Colorado venisse applicato in Italia ci troveremo davanti ad un vero e proprio boom economico, considerando anche l’appeal turistico che ha sempre caratterizzato il nostro paese.

Vuoi scoprire nuove storie sul mondo della cannabis? Segui Haze.Academy su Facebook e resta aggiornato sul mondo della marijuana!

APPROFONDIMENTI