Se amate viaggiare e siete  degli appassionati della marijuana, in giro per il mondo ci sono tanti musei dedicati alla Cannabis che non dovete assolutamente perdervi.

Avete presente la scusa che molti utilizzano, sopratutto in chiave ironica, “mamma vado ad Amsterdam per vedere i musei”? Ecco da oggi non dovrete più utilizzarla come scusa.

 

1The Hash Marihuana & Hemp Museum, Amsterdam,Olanda

Per l’appunto questa classifica non poteva che iniziare con il famosissimo museo di Amsterdam dedicato alla cannabis. The hash Marihuana & Hemp Museum è il più antico museo della cannabis. Inaugurato nel 1985 è situato nella Red Light District di Amserdam.

Poco dopo la sua apertura il museo fu costretto a chiudere per ordine del ministro della giustizia olandese ma il suo fondatore, Ben Drokers, combatté comunque la sua battaglia fino ad ottenere la riapertura del museo dopo una settimana.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito del museo: hashmuseum.com

2The Hash Marihuana Cáñamo & Hemp Museum di Barcellona, Spagna

Il museo spagnolo dedicato alla cannabis è situato all’interno del Palau Marnau – un monumento nazionale di Barcellona – dunque è anche molto facile da trovare!

Come la sua controparte Olandese il museo della cannabis catalano non ha solo lo scopo di educare i visitatori alle varie tecniche di coltivazione della marijuana e al suo consumo ma mira a raccontare come la cannabis venisse utilizzata nell’antichità nei rituali e nella medicina.

Informazioni: hashmuseum.com

 

3HEMP EMBASSY, Austria

 

Lo scopo del museo HEMP EMBASSY è molto semplice quanto chiaro: Far capire ai visitatori le fasi di crescita di una pianta di marijuana.

Ebbene si, all’interno del museo austriaco ci sono piante di marijuana cresciute “in casa”, il che non è stato facile per gli addetti ai lavori… sopratutto dal punto di vista legale. La ciliegina sulla torta? L’ingresso al museo è gratuito!

Informazioni: hempembassy.org

4Oaksterdam Cannabis Museum, California

Iconico museo californiano che racconta ai suoi visitatori la cannabis a 360 gradi: Dalla canapa industriale alla marijuana medica  passando per la Cannabis Culture, tutto ciò che serve per soddisfare la mente dell’ appassionato di marijuana. Aperto ogni Venerdì dalle 2 del pomeriggio alle 8 di sera, partite presto se volete arrivare in tempo.

Informazioni: oaksterdamcannabismuseum.com

5Whakamana Cannabis Museum, Nuova Zelanda

Nella Nuova Zelanda l’uso della cannabis è considerato ancora un reato. Ma il Whakamana Cannabis Museum sta cercando di porre rimedio al proibizionismo fungendo da centro di educazione sulla marijuana.

Con sede a Dunedin – location della celeberrima Università di Otago – il museo è l’occasione perfetta per entrare nel mondo educativo della marijuana. Ma sopratutto: quale altro museo al mondo offre anche un posto dove vivere? Pensateci su.

Informazioni: cannabis.kiwi.nz

 

Vuoi rimanere aggiornato sul mondo della cannabis culture? Segui Haze.Academy, la community degli appassionati di marijuana. Puoi trovarci su Facebook | Instagram | Twitter