In giro per il mondo ci sono molte località in cui la cannabis è legale. Se siete amanti della marijuana o la usate per scopo terapeutico potreste prendere in considerazione l’idea di visitarli, o trasferirvi.

Se siete amanti della cannabis, amate viaggiare e siete disposti a tutto pur di vivere in tranquillità la vostra passione, il mondo è ricco di luoghi in cui la marijuana è legale e le persone la utilizzano ogni giorno senza la preoccupazione di dover infrangere la legge. Preparate i bagagli dunque e scopriamo insieme quali sono i migliori luoghi in cui vivere se siete amanti della cannabis.

#1 URUGUAY – Sud America

marijuana in uruguay

Nel 2013 l’Uruguay è diventato il primo stato al mondo a legalizzare la marijuana ad uso medico e ricreativo. Ogni cittadino residente – grazie ad un’apposita card – può acquistare legalmente cannabis in farmacia, anche per uso ricreativo. Il piccolo stato sudamericano permette infatti ad ogni persona l’acquisto di un massimo di quaranta grammi di marijuana al mese, dilazionati in dieci grammi a settimana. Se siete amanti della coltivazione invece, lo stato permette l’autoproduzione della cannabis, anche in forma associata. Sei piante per uso personale possono bastare? Allora l’Uruguay è il posto che fa per voi.

#2 SPAGNA – Europa

marijuana in spagna

In Spagna la marijuana non è propriamente legale, ma lo stato tollera l’uso personale e privato. Se per voi non è un problema rinunciare a fare uso di cannabis in pubblico, la Spagna è il posto giusto in cui andare a vivere. In ogni angolo delle principali città spagnole potete trovare i famosi Cannabis Social club, luoghi in cui potrete riunirvi con chi condivide la vostra stessa passione e consumare marijuana senza nessuna preoccupazione.

#3 CANADA – America del Nord

marijuana in canada

Il governo Canadese ha annunciato le sue intenzioni di legalizzare la marijuana a scopo ricreativo entro il 2018, potreste decidere di muovervi d’anticipo  e nel frattempo godervi i cannabis caffè già presenti sul territorio.

#4 OREGON – Stati Uniti d’America

marijuana in oregon

Se volete un assaggio dei migliori prodotti a base di cannabis per scopo ricreativo allora l’Oregon è il posto che fa per voi. Oggi lo stato dell’Oregon permette a tutti i cittadini che hanno compiuto 21 anni di età di possedere 1 grammo di marijuana in pubblico, più di 200 grammi in casa e circa 450 grammi di prodotti commestibili. Per non parlare dei liquidi alla cannabis ( adatti per lo svapo, ovvero per la sigaretta elettronica), infusi ed estratti. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

#5 CALIFORNIA – Stati Uniti d’America

marijuana in california

La California è a tutti gli effetti lo stato dell’oro verde per eccellenza. In ogni angolo dello stato potrete trovare dispensari e cannabis social club pronti ad offrirvi le migliori strains ( tipologie) di marijuana presenti sul mercato. La cannabis ad uso ricreativo non sarà legale fino all’anno prossimo, dunque per consumare marijuana avrete bisogno di un certificato medico ( per ora), ma se siete disposti a pagare non sarà molto difficile ottenerlo.

#6 COLORADO – Stati Uniti d’America

marijuana in colorado

Se sei un appassionato di cannabis estremamente esigente, il Colorado è una tappa obbligata. Dalle cene a base di marijuana ( con sommelier incluso) fino alle migliori strains che il mercato possa offrire, il Colorado è un’eccellenza nel settore della cannabis. Piccola nota di merito: il Colorado è stato il primo stato americano a legalizzare l’uso ricreativo della marijuana, e con i soldi ricavati dalla sua vendita è stato in grado di attivare numerose iniziative sociali. Costruendo scuole, pagando le tasse universitarie per gli studenti in difficoltà e dando una casa in cui vivere ai senzatetto, il Colorado si è ritagliato un posto nell’olimpo dei produttori di cannabis. Se vi piace fare uso di marijuana ed avete a cuore le iniziative sociali, il Colorado è il vostro paradiso in terra.

#7 ALASKA – Stati Uniti d’America

marijuana in alaska

Se amate le temperature rigide in Alaska troverete migliaia di dispensari pronti ad accogliervi. Inoltre entro maggio lo stato dell’Alaska potrà approvare una legge che consentirà agli appassionati di marijuana di consumare erba direttamente nel locale in cui l’hanno acquistata. Se passasse questa legge l’Alaska diventerebbe il primo stato americano a permetterlo.

#8 STATO DI WASHINGTON – Stati Uniti d’America

marijuana a washington

Siete alla ricerca della marijuana più economica di tutti gli Stati Uniti? Washington non deluderà le vostre attese. Economica si, ma non banale.  in particolare a Seattle potrete provare sempre nuove strains di cannabis, il posto ideale per chi ha voglia di provare sempre nuove emozioni.

#9 PORTOGALLO – Europa

marijuana in portogallo

Trovare marijuana in Portogallo è molto semplice quanto sicuro. Già dal 2001 infatti nel paese è stato depenalizzato l’uso della cannabis.

#10 PAESI BASSI – Europa

marijuana nei paesi bassi

Sicuramente un grande classico, ma mai banale. Se siete amanti dell’hashish e delle Space cake, nei Paesi Bassi – sopratutto ad Amsterdam – troverete migliaia di Coffe Shop disposti a farvi provare i migliori prodotti del continente europeo.

Vuoi rimanere aggiornato sul mondo della cannabis culture? Segui Haze.Academy, la community degli appassionati di marijuana. Puoi trovarci su Facebook | Instagram | Twitter