Netflix annuncia l’uscita della nuova serie tv ‘Disjointed’, ambientata in un dispensario di marijuana a Los Angeles. Una mossa che mostra l’interesse dell’industria dell’ entertainment per la cannabis culture.

Sta per arrivare su Netflix la serie televisiva dedicata al mondo della marijuana. Il 25 Agosto infatti verrà trasmessa sulla famosissima piattaforma di Film & Serie TV Disjointed. La nuova comedy targata Netflix vedrà come protagonista il premio Oscar Kathy Bates ed è stata realizzata da Chuck Lorre, già ideatore di famosissime serie Tv come The Big Bang Theory, Due uomini e mezzo e Mom.

Kathy Bates vestirà i panni di un’avvocatessa che, dopo aver abbandonato la sua carriera da legale, realizza il suo sogno di aprire un dispensario di marijuana a Los Angeles. A sostenerla nell’impresa ci saranno i suoi tre impiegati (Dougie Baldwin, Elizabeth Alderfer ed Elizabeth Ho), suo figlio (interpretato da  Aaron Moten) e una guardia di sicurezza insolita, che avrà il volto di Tone Bell. La donna, supportata dalla sua squadra, organizzerà rinfreschi a base di marjuana per se stessa e i suoi clienti.

In attesa del rilascio ufficiale sulla piattaforma, godiamoci il teaser che ha visto la sua diffusione il 20 aprile, giorno ovviamente scelto non a caso

Vuoi essere sempre aggiornato sul mondo della cannabis culture? Segui Haze.Academy, la community degli appassionati di marijuana. Puoi trovarci su Facebook | Instagram | Twitter